Vai a sottomenu e altri contenuti

Archeologia e storia

La storia, attraverso gli elementi di cultura materiale, i resti organici e i relitti linguistici, ha lasciato tracce ininterrotte almeno dal neolitico antico, con elementi sporadici relativi anche ad età anteriori.

Il paesaggio sardo conserva in maniera diffusa i resti degli insediamenti abitativi, dei monumenti funerari e degli edifici di culto, e gli scavi hanno restituito gli elementi mobili: la ceramica, gli utensili e gli idoli litici e poi metallici che accompagnavano le attività quotidiane e i momenti significativi della vita di questi lontani antenati.

Queste testimonianze, nei siti archeologici e nei musei, ricostruiscono un quadro parziale ma fortemente caratterizzato e singolare delle attività e delle manifestazioni spirituali delle antiche popolazioni, lungo un percorso progressivo che elabora in forme originali stadi culturali ovunque attestati.

By Gianclaudio Serra

Link di interesse

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto